VIRTUALIZZAZIONE (Hyper-V)

Cosa si intende per virtualizzazione?

Per virtualizzazione si intende l'astrazione completa di una risorsa normalmente fornita fisicamente (un computer, un server) su di una virtuale adatta allo scopo. Ad esempio su una singola risorsa hardware la virtualizzazione permette l'esecuzione contemporanea di più sistemi operativi, completamente slegati tra di loro.

il termine virtualizzazione si riferisce quindi alla possibilità di astrarre le componenti hardware, cioè fisiche, degli elaboratori al fine di renderle disponibili al software in forma di risorsa virtuale. Tramite questo processo è quindi possibile installare sistemi operativi su hardware virtuale.

Il principale vantaggio della virtualizzazione è la razionalizzazione e l'ottimizzazione delle risorse hardware grazie ai meccanismi di distribuzione delle risorse disponibili di una piattaforma fisica. Si ottiene che più macchine virtuali possono girare contemporaneamente su un sistema fisico condividendo le risorse della piattaforma. Ora più che mai le aziende hanno l'assoluta necessità di ridurre i costi e aumentare l'efficienza. La virtualizzazione è uno dei mezzi più efficaci per realizzare questi obiettivi, perché consente di ottimizzare e semplificare numerosi processi che normalmente richiedono molto tempo e di ridurre al minimo le risorse necessarie alla distribuzione e gestione delle risorse IT.

 

Come risparmiare con la virtualizzazione:

Grazie alla possibilità di spostare le risorse in base alle esigenze, l'utilizzo dei server virtualizzati può risultare molto meno costoso rispetto all'acquisto e alla gestione di nuovo hardware. È possibile configurare la capacità della memoria, dello spazio di archiviazione e del processore per sfruttare al massimo gli investimenti IT esistenti e, se necessario, è possibile clonare e distribuire configurazioni di macchine virtuali in modo rapido e sicuro con Hyper-V Manager e System Center per espandere velocemente le risorse disponibili per un servizio molto utilizzato.

Per stabilire se sia meglio uno scenario di cloud privato o di cloud pubblico, è necessario rispondere a diverse domande. Ad esempio: quando e dove si verificherà la domanda di utilizzo delle risorse, all'interno dell'organizzazione o da parte di utenti remoti e clienti esterni? In che misura è prevedibile la domanda dei servizi erogati? In che modo saranno gestiti backup e compliance alle normative e dove dovranno essere salvati i dati per essere protetti e rispettando l'adeguamento alle normative locali?

Le seguenti risorse contengono alcune indicazioni per supportare il raggiungimento degli obiettivi aziendali con la virtualizzazione e sono focalizzate su server e servizi. Questo tipo di virtualizzazione può essere utilizzata dai responsabili IT per allocare le risorse in modo più efficiente, grazie all'opportunità di adattarne in modo dinamico l'utilizzo alla variazioni della domanda. A un server Web occupato durante la settimana, che rimane inutilizzato nel weekend, possono essere per esempio assegnati processi di elaborazione del database il venerdì sera, per poi tornare a essere impiegato per le richieste Web dalla domenica sera.

Per la virtualizzazione dei server, noi di Blackbirds vi offriamo la migliore soluzione:

 

Hyper-V

 

Per maggiori informazioni su Hyper-V clicca QUI

 

Microsoft Hyper-V Server 2008 R2 è il prodotto per la virtualizzazione dei server basato su hypervisor che ti permette di consolidare i carichi di lavoro su un unico server fisico. Si tratta di un prodotto indipendente che offre una soluzione di virtualizzazione affidabile e ottimizzata per consentire alle organizzazioni di migliorare l'utilizzo dei server e ridurre i costi.

Poiché Hyper-V Server è un prodotto indipendente e dedicato, che contiene solo l'hypervisor di Windows, il modello del driver di Windows Server e i componenti di virtualizzazione, riduce al minimo il footprint e il sovraccarico. Inoltre si integra facilmente negli ambienti IT esistenti, utilizzando le patch, il provisioning, la gestione, gli strumenti di supporto, i processi e le competenze esistenti.

 

I Vantaggi principali offerti da Microsoft Hyper-V Server 2008 R2:

  • Permette il consolidamento dei carichi di lavoro.
  • Fornisce una soluzione di virtualizzazione semplificata.
  • Funziona con le infrastrutture IT già disponibili.
  • Sfrutta i processi esistenti.

 

 

 

Scarica le brochure: